Workshop Etna Spirit Set. 2023

  • Il worshop si svolgerà l'ultima settimana di Settembre 2023
  • max 30 partecipanti
  • Partenza da Roma o da Milano direzione Catania in aereo
  • Alloggio in b&b, trasporti Ncc, guide Etna inclusi nel workshop
  • Assicurazione percorsi trekking
  • Finalmente, dopo 3 anni di preparazione, presento a Fabrique Du Cinéma (clicca qui per vedere l'anteprima della mostra) il Workshop fotografico sui crateri sommitali Nord e Sud del vulcano attivo più alto d'Europa. L'Etna. Insieme alle Guide vulcanologiche ti accompagnerò tra il ventre e la vetta del vulcano siciliano patrimonio dell'Unesco, alto 3.357mt.

    Esploreremo in sicurezza il ghiacciaio più a sud d'Europa situato all'interno della grotta del gelo da dove si dica sia nata, in antichità, la famosa granita siciliana.

    Ti farò vedere dove ho fotografato la volpe dell' Etna poi pubblicata dal National Geographic. Albe e tramonti spettacolari illumineranno il vulcano con colori che potrai catturare nelle tue foto e se saremo fortunati ci regalerà anche degli spettacoli di fumo e lava come nell' eruzione del 2018 o del 2022.

    Saranno 4 giorni into the wild con zaino in spalla e reflex a tracolla, fino a dormire una notte in un rifugio alpino a quota 2500 mt. Gli amici di “Etna Walk” infine ci condurranno nella Valle del Bove, una depressione di 7 kmq dov'è possibile vedere in lontananza il mare.

    La mattina presto si scatta, il pomeriggio ci si rilassa per poi scattare di nuovo al tramonto. La sera infine post-produciamo le foto fatte e visitiamo la mia città natale, Catania. Inoltre se vorrai, la notte, colleghi fotografi ti assisteranno per scattare foto astronomiche in notturna sul vulcano. A te la scelta. O dormi o scatti.

    Grazie anche all'aiuto del collettivo di fotografia “Flash Mood Catania” ho ideato un viaggio fotografico unico, alla scoperta della bellezza della mia terra natia. Sono 10 anni che perfeziono questo cammino fotografico, adesso sono pronto a presentarlo a chiunque abbia voglia di accompagnarmi.

    Non importa il tuo grado di abilità con la fotografia. Passeremo 4 giorni insieme tra storie miti e leggende siciliane.

    Scrivi una mail a info@federicorapisarda.com per ricevere il programma dettagliato del “Workshop Etna Spirit 2023” di Federico Rapisarda.

    Quannu e’ notti e non ti viru, mi sentu sulu e pessu
    Poi nesci fora a luna, ti talia e mi rilassu.
    Arriru e minnivaju, sacciu ca Idda e’ da’, ca m’aspetta.
    Accusi bedda e dannusa comu na carusa,
    fa buddellu a chi l’abusa e nun sinni cura, comu na criatura.
    Tutti pari l’ama arrispittari,
    si no idda, cu lu focu, ni fa arizzittari.
    Beni e mali, cu cauru o cu friddu,
    a mia mi fa vugghiri sempri u sangu.
    Cu na fotu nun ti pozzu diri chiddu ca si pruva,
    acchianannu d’assupra cu scuru e u friddu ca t’assicuta.
    Cu l’occhi to’ l’ava taljari, a lava ca scinni e cancia culuri
    mentri u fumu acchiana criannu figuri,
    ca ta ricoddunu ca tutto cancia e nulla permani.

    Quando è notte e non ti vedo, mi sento solo e perso
    Poi esce fuori la luna, ti guarda e mi rilasso.
    Rido e me ne vado, so che lei è lì,che mi aspetta.
    Così bella e pericolosa come una ragazza,
    Fa casino a chi abusa di lei e non se ne cura, come una creatura.
    Tutti la dobbiamo rispettare,
    altrimenti lei, con il fuoco, ci fa star quieti.
    Bene e male, col caldo e col freddo,
    a me fa bollire sempre il sangue.
    Con una foto non posso dirti quello che si prova,
    salendo là sopra con il buio e con il freddo che t’insegue.
    Con i tuoi occhi la devi guardare, la lava che scende e cambia colore
    Mentre il fumo sale creando figure,
    Che ti ricordano che tutto cambia e nulla permane.

    Federico Rapisarda